rotate-mobile
Cronaca Levico Terme

Mangiano e dormono per un mese all'Istituto alberghiero, presi grazie alle telecamere

Entravano di notte nell'Istituto di Levico Terme per usare la cucina, rubare alimentari e dormire poi nella palestra comunale. I due, entrambi ventenni, sono stati identificati grazie alle telecamere nascoste

I carabinieri di Borgo Valsugana grazie alle telecamere nascoste hanno identificato e denunciato due ventenni, uno cittadino marocchino l'altro italiano, che da mesi avevano preso ormai l'abitudine di entrare nell'Istituto alberghiero di Levico Terme per usare la cucina e poi dormire nella palestra. Da dicembre fino ad oggi  non si contano gli episodi di questo tipo: i due entravano forzando la porta, rubavano generi alimentari ed utilizzavano i fornelli, consumando la cena nei locali della mensa, per poi  dormire sui materassi della palestra comunale fino all'alba. I carabinieri hanno piazzato telecamere nascoste in vari punti dell'istituto, arrivando ad identificare i  due, che sono stati denunciati per  furto e danneggiamenti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangiano e dormono per un mese all'Istituto alberghiero, presi grazie alle telecamere

TrentoToday è in caricamento