Incidenti stradali / Alto Garda e Ledro

Fuori strada con la moto, muore a soli 21 anni

L'incidente nella tarda serata di domenica 25 giugno

Tragedia sulle strade bresciane a ridosso del Garda, non lontano dal territorio trentino: è morto a soli 21 anni il motociclista finito fuori strada ieri sera, domenica 25 giugno, a Tremosine, mentre percorreva la discesa di Via Benaco (Strada provinciale 38), in località Pieve. Poco dopo le 22.30 avrebbe perso il controllo della sua moto, lungo un tornante: è uscito dalla carreggiata ed è letteralmente "volato" per diversi metri nella boscaglia sottostante. 

Rianimato a lungo

Un impatto violentissimo: le sue condizioni sono parse subito molto gravi. È stato soccorso dai tecnici del Soccorso alpino della Valsabbia e poi rianimato a lungo dai sanitari: la centrale operativa di Areu ha inviato sul posto ambulanze dei Volontari del Garda di Salò e della Croce Bianca di Limone, oltre all'elicottero decollato da Brescia e che con il suo volo notturno ha allertato i residenti di gran parte della riviera gardesana.

Il giovane è stato rianimato a lungo, purtroppo senza successo: i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, mentre i rilievi sono stati affidati ai carabinieri; sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori strada con la moto, muore a soli 21 anni
TrentoToday è in caricamento