Incidenti stradali

Auto esce di strada: muore ragazza di 18 anni, in salvo il fidanzato

All'arrivo dei soccorsi le condizioni della giovane sono parse da subito gravissime. Sul posto i carabinieri della compagnia di Riva del Garda, la polizia locale delle Giudicarie, i vigili del fuoco e l'elicottero di Trentino emergenza

Foto Polizia Giudicarie

Una giovane di 18 anni è morta questo pomeriggio in un grave incidente stradale sulla tratto della statale 239 che da Villa Rendena porta a Campiglio. Il fidanzato, anche lui 18 anni, che le era seduto accanto in auto, è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento e non risulta essere in pericolo di vita, seppur gravemente ferito. L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio: per cause in fase di accertamento l'auto sulla quale viaggiavano i due ragazzi è uscita di strada finendo in un prato a bordo della carreggiata e ribaltandosi. La passeggera è stata sbalzata fuori dall'auto, mentre il conducente è rimasto nell'abitacolo. All'arrivo dei soccorsi le condizioni della giovane sono parse da subito gravissime. Sul posto i carabinieri della compagnia di Riva del Garda, la polizia locale delle Giudicarie, i vigili del fuoco e l'elicottero di Trentino Emergenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto esce di strada: muore ragazza di 18 anni, in salvo il fidanzato

TrentoToday è in caricamento