Pullman dell'esercito incastrato nel sottopasso all'Adunata degli Alpini

Imprevisto nel deflusso dopo la parata di domenica, un pullman dell'esercito è rimasto incastrato nel sottoppasso di piazza Centa

Il pullman incastrato al sottopasso di piazza Centa

Pullman dell'Esercito incastrato al sottopassaggio ferroviario tra piazza di Centa e via Fontana. Un imprevisto nel deflusso dopo la parata conclusiva dell'Adunata Nazionale degli Alpini, che sta bloccando il traffico nel quartiere di Cristo Re, a pochi  passi da piazza dante, luogo finale del corteo. Secondo le prime informmazioni il pullman, chiaramente dell'esercito come si vede dai colori e dalla scritta sulla fiancata, era vuoto. Sono subito stati allertati i Vigili del Fuoco di Trento, la cui sede si trova a poche decine di metri dal luogo dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Elezioni comunali: seggi aperti, ecco tutte le informazioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento