Dramma al passo del Duron, perde la vita un motociclista

La moto ha urtato il guard rail sbalzandolo di sella, nulla da fare per un motociclista bresciano

Dramma sulle strade trentine nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 14 ottobre. Vittima un motociclista di 58 anni, residente in Val Camonica, in provincia di Brescia. Domenico Pasini si trovava in Trentino per un giro in moto con un amico. Improvvisamente, sulla strada che dal passo del Duron porta a Tione, la sua moto è uscita di strada, urtando il guard rail. L'urto lo ha sbalzato di sella, e l'impatto con il suolo è stato violentissimo. A dare l'allarme è stato l'amico che lo seguiva, anche lui in moto. Immediati i soccorsi. E' stato allertato anche l'elicotterodel 118, ma purtroppo per ilmotociclista non c'è stato niente da fare. 

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

I più letti della settimana

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

Torna su
TrentoToday è in caricamento