Tamponamento tra 4 auto alla Mochena: Valsugana in tilt

Conseguenze lievi per le persone, disastrose per la viabilità

Sono quattro i veicoli che si sono tamponati sulla statale della Valsugana nel primo mattino di giovedì 3 settembre. Un incidente fortunatamente senza feriti, stando alle informazioni rilasciate dal 118, ma che ha avuto conseguenze disastrose sulla viabilità in direzione Trento, nell'ora di punta del traffico mattutino di lavoratori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente è avvenuto all'altezza del bar Mochena, poco dopo l'immisione della provinciale da Civezzano. Il traffico è bloccato in una coda di 3 chilometri che arriva fino a Pergine. Molti automobilisti hanno preferito imboccare la vecchia strada dei Forti per raggiungere la città, in attesa che la situazione sulla statale 47 si risolva. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento