Schianto fatale: muore in Sardegna 40enne della Val di Fassa

Incidente a Perdasdefogu per Mariano Manias, gestore di un noleggio sci di Pozza

Mariano Manias, 40enne residente a Pozza di Fassa morto a Perdasdefogu

E' lutto in Val di Fassa per la tragica morte di Mariano Manias, originario della Sardegna ma da diversi anni residente in Trentino. Il 40enne è morto in un terribile incidente avvenuto a Perdasdefogu, in Sardegna, dove si era recato per fare visita ai parenti e per un periodo di vacanza. Inutili, purtroppo, i soccorsi.

Manias si trovava insieme ad un amico, rimasto gravemente ferito. I due viaggiavano a bordo di un pick-up in una strada di campagna alla periferia del paese quando, per cause ancora da accertare, l'auto ha sbandato finendo contro un albero. Sull'accaduto tenteranno di fare luce i carabinieri di Lanusei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si contano i messaggi di cordoglio diffusi sui social tra i giovani della Val di Fassa, in particolar modo all'interno del settore turistico. Manias gestiva un noleggio di sci a Pozza di Fassa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Rovereto, Valduga va al ballottaggio con Zambelli

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Riva del Garda, al ballottaggio Mosaner e Santi, una manciata di voti separano i due candidati

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento