Domenica, 24 Ottobre 2021
Incidenti stradali Ton

Frontale sulla ex statale della Val di Non, morta una ragazza

Ancora una tragedia sulla strada. Un'altra persona è ricoverata in ospedale

Ancora una tragedia sulle strade del Trentino. Nel tardo pomeriggio di giovedì 30 settembre una ragazza è morta in un incidente frontale avvenuto all'altezza di Ceramica, nel Comune di Ton. L'allarme è scattato poco prima delle 18, lungo la ex strada statale 43 della Val di Non.

Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco di Ton, intervenuti sul posto, a perdere la vita è stata una ragazza di 22 anni, Silvia Berlanda, originaria di Denno. L'altra persona coinvolta nel frontale, un 51enne, è ricoverata in ospedale a Trento, ma non è in gravi condizioni, tanto da essere riuscita ad uscire autonomamente dall'auto.

Ancora da ricostruire le dinamiche dell'accaduto, così come le eventuali responsabilità. Quel che è certo è che l'impatto tra i due veicoli, che viaggiavano in direzione opposta, è stato violentissimo, tanto da sbalzarli ai margini della carreggiata.

Oltre ai vigili del fuoco, sul posto si sono portati i carabinieri, per le rilevazioni del caso, e i soccorritori del 118 con l'elicottero di Trentino Emergenza, due ambulanze e un'automedica. Per la giovane però non c'è stato nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale sulla ex statale della Val di Non, morta una ragazza

TrentoToday è in caricamento