Tamponamento tra camion sulla A22

Incidente sull'Autobrennero, uno dei due autisti trasportato in ospedale

Un altro incidente sulla A22, dopo quello di ieri nel quale sono rimasti gravemente feriti due camionisti. Anche in questo caso si è trattato di un tamponamentop tra mezzi pesanti. L'incidente è avvenuto all'altezza di Chiusa, in Alto Adige, poco dopo le 8 del mattino di giovedì 13 febbraio. Secondo le prime informazioni uno dei due autisti avrebbe riportato gravi ferite. E' stato soccorso in ambulanza all'ospedale di Bolzano. Sul posto i Vigili del Fuoco di Chiusa e la Polizia stradale per i rilievi del caso e la rimozione di due veicoli incidentati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Bollettino coronavirus in Trentino: altri 3 morti, la Provincia annuncia nuovi provvedimenti

  • Bollettino coronavirus: un altro decesso in Trentino, +104 casi positivi e 122 classi in quarantena

  • Fugatti: "Ristoranti aperti fino alle 22 ed i bar fino alle 20"

  • Tenna, incidente mortale in tarda serata: la vittima è Luca Maurina

  • Aperture, l'Alto Adige fa marcia indietro: "Tutto chiuso alle 18". Il Trentino rimane solo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento