rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Venerdì sera / Arco

Doppio schianto sulla ss45: cos'è successo venerdì sera in Trentino

Sul posto i vigili del fuoco, le forze dell'ordine, il personale sanitario, l'elicottero e il personale del servizio strade

Un terribile schianto frontale tra due veicoli si è verificato nella serata di venerdì 17 febbraio sulla strada statale 45, nella zona della frazione di Massone. La chiamata con la richiesta d'intervento è arrivata alle 19.40 circa di venerdì. La squadra reperibile dei vigili del fuoco di Arco ha risposto alla richiesta d'intervento.

L'auto coinvolta nell'incidente sulla ss45 di venerdì 17 febbraio

Sul posto, oltre al Corpo di Arco erano presenti anche 15 vigili del fuoco volontari di Dro in supporto con Polisoccorso e Aps, il personale sanitario, l'elisoccorso, la Radiomobile di Riva del Garda e la polizia Stradale, oltre agli operatori del servizio strade.

Schianto località Massone, Arco, 17 febbraio, l'intervento

Lo schianto ha visto due veicoli coinvolti: una Fiat Panda 4x4 e un Renault Traffic, un furgoncino per trasporto persone con solo il conducente a bordo al momento dell'incidente. Le cause e l'esatta dinamica di quanto accaduto sono in corso di accertamento da parte degli inquirenti. I vigili del fuoco sono intervenuti con le pinze idrauliche per estrarre una delle persone coinvolte rimasta incastrata nel veicolo. Tutti e due i conducenti sono stati trasportati in ospedale. 

L'altro incidente

Qualche decina di minuti dopo il primo incidente, è arrivata ai soccorritori della zona una seconda chiamata. A poche centinaia di metri di distanza dal primo incidente, nella zona della rotatoria di accesso all'abitato di Arco, sempre sulla SS 45 bis, una persona ha perso il controllo dell'auto, finendo fuori strada.

Fuoristrada ss45, 17 febbraio

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco erano presenti anche le forze dell'ordine e il personale sanitario. In questo secondo incidente non sono stati coinvolti altri veicoli o persone. 

Ultime notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio schianto sulla ss45: cos'è successo venerdì sera in Trentino

TrentoToday è in caricamento