A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

Code di svariati chilometri in entrambe le direzioni, coinvolti mezzi pesanti

Un'immagine dell'incidente, foto: VVFF Bressanone

Maxitamponamento sulla 22 nel pomeriggio di mercoledì 17 aprile. L'incidente è avvenuto nel tratto tra i caselli di Bressanone e Vipiteno, verso nord, poco prima delle 15.30. Nel momento in cui scriviamo, ore 17.00, si registrano ancora più di 6 chilometri di coda verso il Brennero. (foto: VVFF Bressanone)

Secondo le informazioni che arrivano dai media altoatesini ci sarebbero 17 feriti, di cui 2 gravi ed altri 2 in condizioni di media gravità. Per ecuperare i feriti più gravi è stato necessario l'intervento dell'elicottero. Nell'incidente sono coinvolti mezzi pesanti, sembra che ad innescare il mega-incidente sia stato un camion che, in prossimità di un restringimento di carreggiata, ha tamponato un'auto.

L'autostrada è stata chiusa per permettere l'intervento dei soccorsi. Sul posto, oltre alla Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco di Vipiteno, Bolzano e Bressanone. Il casello di Bressanone è chiuso in entrata in direzione nord. Code anche verso sud, in prossimità del luogo dell'incidente, di 4 chilometri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Volotea: due nuove destinazioni dall'Aeroporto Catullo

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

  • Scende con l'auto dal Castello di Arco e si schianta: grave una donna di 48 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento