A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

Code di svariati chilometri in entrambe le direzioni, coinvolti mezzi pesanti

Un'immagine dell'incidente, foto: VVFF Bressanone

Maxitamponamento sulla 22 nel pomeriggio di mercoledì 17 aprile. L'incidente è avvenuto nel tratto tra i caselli di Bressanone e Vipiteno, verso nord, poco prima delle 15.30. Nel momento in cui scriviamo, ore 17.00, si registrano ancora più di 6 chilometri di coda verso il Brennero. (foto: VVFF Bressanone)

Secondo le informazioni che arrivano dai media altoatesini ci sarebbero 17 feriti, di cui 2 gravi ed altri 2 in condizioni di media gravità. Per ecuperare i feriti più gravi è stato necessario l'intervento dell'elicottero. Nell'incidente sono coinvolti mezzi pesanti, sembra che ad innescare il mega-incidente sia stato un camion che, in prossimità di un restringimento di carreggiata, ha tamponato un'auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autostrada è stata chiusa per permettere l'intervento dei soccorsi. Sul posto, oltre alla Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco di Vipiteno, Bolzano e Bressanone. Il casello di Bressanone è chiuso in entrata in direzione nord. Code anche verso sud, in prossimità del luogo dell'incidente, di 4 chilometri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Crisi braccianti: nuova chiamata per i residenti in Trentino

  • Pasubio, 45 pecore morte in un dirupo. La Provincia conferma: "Stavano scappando dai lupi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento