Cronaca

Infortunio sul lavoro ad Ala: braccio nella macchina, operaio grave

Grave incidente sul lavoro in una fabbrica alimentare

Grave incidente sul lavoro in una fabbrica alimentare di Ala: un operaio è rimasto gravemente ferito dopo essere rimasto con il braccio incastrato in un macchinario. E' successo durante il turno di notte tra il 26 ed il 27 gennaio. Sul posto è immediatamente arrivato l'elicottero del 118 che ha trasportato l'uomo all'ospedale di Rovereto, dove è ricoverato, non in pericolo di vita.

La Flai Cgil ha diffuso un messaggio nel quale si dice fiduciosa dell'operato dell'ispetorato sul lavoro, e rivolge massima solidarietà all'operaio. "Siamo certi che Uopsal svolgerà tutte le verifiche necessarie per comprendere le cause di quanto accaduto e per accertare eventuali mancanze e responsabilità. Da parte nostra vigileremo perché questo avvenga".

“L’unico modo per ridurre il numero di infortuni è quello di investire sulla sicurezza e sulla prevenzione dei rischi. Due aspetti fondamentali, su cui non bisogna mai abbassare l’attenzione, in particolare nei periodi più difficili come quello che stiamo vivendo” conclude la nota.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio sul lavoro ad Ala: braccio nella macchina, operaio grave

TrentoToday è in caricamento