Cronaca Sant'Orsola Terme

Ruzzola per 50 metri lungo il pendio e perde conoscenza, elitrasportato in ospedale

Allarme nel pomeriggio di sabato nel bosco di Sant'Orsola Terme

È finito in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento un uomo di 67 anni originario di Sant'Orsola Terme, dopo essere ruzzolato per circa 50 metri lungo un pendio ripido mentre stava camminando nel bosco in località Sporcela. L'uomo ha riportato dei possibili traumi, e in un primo momento ha perso conoscenza. L'allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 è stato lanciato intorno alle 15 di sabato 29 gennaio dal figlio che era con lui.

Il tecnico di centrale del soccorso alpino e speleologico, con il coordinatore dell'area operativa Trentino centrale, ha chiesto l'intervento degli operatori della stazione di Pergine che, insieme ai vigili del fuoco di Sant'Orsola, hanno raggiunto con i mezzi il luogo dell'incidente, poco distante da una strada forestale. Nel frattempo, l'elicottero ha verricellato sul posto il tecnico di elisoccorso con l'equipe medica. L'uomo è stato stabilizzato, imbarellato e verricellato a bordo dell'elicottero per essere trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruzzola per 50 metri lungo il pendio e perde conoscenza, elitrasportato in ospedale
TrentoToday è in caricamento