Cronaca

Tremosine: in azione anche i Vigili del Fuoco trentini, odore di bruciato in tutto l'Alto Garda

In fumo i boschi di pregio dell'Alto Garda bresciano, dopo due inverni di roghi dolosi ora il bosco brucia anche d'estate

foto dell'incendio, VVFF Arco

Anche i Vigili del Fuoco trentini, oltre ai colleghi bresciani, solo al lavoro nei boschi di Tremosine dove un incendio scaturito nel pomeriggio di ieri, 16 agosto 2018, ha già bruciato circa 30 ettari di zone naturali di pregio. Si teme per la vicinanza delle fiamme ai centri abitati, anche se il rogo è tenuto sotto controllo da continui getti d'acqua dei due elicotteri e del canadair inviati sul posto.

I Vigili del Fuoco di Arco e di Riva del garda sono intervenuti con l'autobotte distrettuale e con vari vasconi. Secondo qunto hanno  riferito i Vigili del Fuoco  alla redazione di Valledeilaghi.it (clicca qui) l'odore di bruciato, nettamente percepibile nella zona dell'Alto Garda fino a Pietraqmurata, sarebbe trasportato dall'Ora del Garda direttamente dai boschi in fiamme di Tremosine. Un dettaglio che può dare l'idea delle dimensioni dell'incendio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tremosine: in azione anche i Vigili del Fuoco trentini, odore di bruciato in tutto l'Alto Garda

TrentoToday è in caricamento