Esplosione a Miola di Pinè, perde la vita un uomo di 56 anni

Un uomo di 56 anni ha perso la vita in un incendio scatenatosi all'alba in una palazzina di Miola di Pinè subito dopo una forte esplosione, si pensa ad una fuga di gas

Mancavano circa dieci minuti alle sei, questa mattina a Miola di Pinè, quando un'esplosione fortissima  ha svegliatoo di soprassalto gli abitanti della zona attorno allo Stadio del Ghiaccio. Un'esplosione terribile, poi le fiamme, e le sirene dei mezzi di soccorso. I Vigili del Fuoco hanno avuto la  meglio sull'incendio, che ha avvolto un'intera palazzina, ma purtroppo non c'è stato niente da fare per il 56enne all'interno dell'appartamento dal quale era partito il rogo, forse a causa di una fuga di gas. La ricostruzione dell'accaduto è stata affidata ai carabinieri della Commpagnia di Borgo che, con i tecnici dei Vigili del Fuoco, tenteranno di fare luce sul fatto. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento