Esplosione a Miola di Pinè, perde la vita un uomo di 56 anni

Un uomo di 56 anni ha perso la vita in un incendio scatenatosi all'alba in una palazzina di Miola di Pinè subito dopo una forte esplosione, si pensa ad una fuga di gas

Mancavano circa dieci minuti alle sei, questa mattina a Miola di Pinè, quando un'esplosione fortissima  ha svegliatoo di soprassalto gli abitanti della zona attorno allo Stadio del Ghiaccio. Un'esplosione terribile, poi le fiamme, e le sirene dei mezzi di soccorso. I Vigili del Fuoco hanno avuto la  meglio sull'incendio, che ha avvolto un'intera palazzina, ma purtroppo non c'è stato niente da fare per il 56enne all'interno dell'appartamento dal quale era partito il rogo, forse a causa di una fuga di gas. La ricostruzione dell'accaduto è stata affidata ai carabinieri della Commpagnia di Borgo che, con i tecnici dei Vigili del Fuoco, tenteranno di fare luce sul fatto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Si tuffa dal pedalò e non riemerge: muore annegato a soli 21 anni

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Cade con la carrozzina nel torrente e muore

  • Cade nel fiume: ripescato vivo un chilometro e mezzo a valle, è grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento