menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in un'azienda a Lavis: paura per i prodotti chimici all'interno

Intervento con attrezzatura per "rischio chimico" dei Vigili del Fuoco di Lavis, tutto si è risolto per il meglio

Paura a Lavis per un incendio in un'azienda: il timore maggiore era legato alla presenza di prodotti chimici all'interno dei locali interessati dalle fiamme.

Una volta appurato che nella ditta non vi fossero persone, in quanto chiusa per ferie, i Vigili del Fuoco hanno messo in atto un intervento con attrezzatura NBCR, ovvero adatta a fronteggiare un rischio batteriologico o chimico. 

L'intervento è stato reso particolarmente difficile dalla presenza di fumo in tutto il capannone. Il materiale chimico a rischhio è stato individuato e trasportato all'esterno, il focolaio spento e la zona messa in sicurezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento