menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, inglese nella primaria: approvata graduatoria dei vincitori

Per quanto riguarda invece l'insegnamento con modalità CLIL, anche i docenti non abilitati potranno accedere agli elenchi. La Giunta provinciale ha infatti approvato i nuovi criteri e le nuove modalità

La Giunta provinciale ha approvato oggi la graduatoria dei 74 vincitori per l’insegnamento dell’inglese, relativa al concorso, indetto lo scorso dicembre, per la copertura di 230 posti di lingue straniere nella scuola primaria, di cui 80 per la lingua tedesca e 150 per quella inglese. Con il provvedimento approvato oggi dall’esecutivo provinciale, comunica una nota dell'ufficio stampa della Provincia, si conclude la seconda fase del concorso destinata alla nomina dei 74 vincitori per l’insegnamento della lingua inglese.

Il concorso, indetto nel dicembre 2016, ha avuto 236 iscritti dei quali 185 per la sola lingua inglese, 51 per la sola lingua tedesca e 19 per entrambi. Per l’inglese gli ammessi alla prova scritta sono stati 173, 145 i candidati presenti alla prova, dei quali 86 sono stati ammessi all’orale. Già la scorsa settimana la Giunta aveva proclamato i 20 vincitori per l’insegnamento del tedesco. Entrambe le graduatorie saranno ora pubblicate sul Bollettino Ufficiale della Regione e sul portale tematico della scuola all’indirizzo www.vivoscuola.it. 

Per quanto riguarda invece l'insegnamento con modalità Clil, anche i docenti non abilitati potranno accedere agli elenchi. La Giunta provinciale ha infatti approvato i nuovi criteri e le nuove modalità per l’istituzione degli elenchi per il conferimento di incarichi a tempo determinato relativi all'insegnamento di discipline non linguistiche in lingua straniera, con modalità CLIL. Le nuove disposizioni si sono rese necessarie sia per incrementare il numero di docenti iscritti agli elenchi, che per ottemperare a quanto previsto dalla legge di assestamento del bilancio di previsione per gli anni 2017-2019. Nello specifico la legge stabilisce che per il triennio scolastico 2017-2020, anche gli insegnanti non abilitati possono accedere agli elenchi, se provvisti degli altri requisiti previsti dalla disciplina provinciale. Le domande di ammissione potranno essere presentate dal 17 al 22 agosto 2017. 

Gli elenchi sono suddivisi per lingua straniera (inglese e tedesco) e per ciascuna classe di concorso tra scuola secondaria di primo e di secondo grado. I docenti sono inseriti negli elenchi secondo la fascia di appartenenza e il punteggio riconosciuto nelle graduatorie provinciali per titoli. Le domande potranno essere presentate presso gli uffici competenti dal 17 al 22 agosto 2017. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento