Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Azzardo patologico: 100 persone in cura al Servizio tossicodipendenze

Attualmente sono circa un centinaio le persone seguite dal Servizio per le tossicodipendenze dell'Azienda sanitaria con diagnosi di gioco d'azzardo patologico, numero che ha registrato negli anni un sensibile aumento (8 persone nel 2008)

"Attualmente sono circa un centinaio le persone seguite dal Servizio per le tossicodipendenze dell'Azienda sanitaria con diagnosi di gioco d'azzardo patologico, numero che ha registrato negli anni un sensibile aumento (8 persone nel 2008)". A riferire il dato è l'assessore alla salute e politiche sociali Ugo Rossi nella sua risposta a un'interrogazione con cui il consigliere provinciale Pino Morandini (Pdl) chiedeva conferma della crescita della problematica sollecitando maggiori interventi di prevenzione. Rossi aggiunge che grazie alla collaborazione dell'associazione Ama (Auto mutuo aiuto), l'azienda sanitaria ha potuto attivare su tutto il territorio gruppi di auto mutuo aiuto rivolti ai "giocatori" e alle loro famiglie nonché momenti informativi e di sensibilizzazione rivolti alla cittadinanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzardo patologico: 100 persone in cura al Servizio tossicodipendenze
TrentoToday è in caricamento