Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Meano / Cortesano

Bocconi avvelenati a Cortesano: i vigili salvano un gatto, si cercano i proprietari

Sopralluogo della Polizia Locale a Cortesano dopo la segnalazione di un cittadino: sul terreno bustine di veleno per topi, a farne le spese un gatto, ora ricoverato mentre si cercano i proprietari

Il nucleo operativo ambientale della polizia locale di Trento Monte Bondone ha raccolto oggi una denuncia che segnala la presenza di esche avvelenate nell'abitato di Cortesano. Gli agenti si sono recati sul posto per verificare la segnalazione ed hanno trovato sul terreno le bustine che vedete nella foto qui sopra: un veleno per topi normalmente reperibile in commercio, chiaramente dannoso se non letale, in grandi quantità, anche per altri animali. A farne le spese è stato un gatto, ritrovato dai vigili e ricoverato presso un veterinario della zona. Si cercano ora i proprietari dell'animale (vedi foto sotto). "Tutti i cittadini sono invitati a fare attenzione ai propri animali domestici" si legge in un messaggio diffuso dal Comune alla cittadinanza.

gatto-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocconi avvelenati a Cortesano: i vigili salvano un gatto, si cercano i proprietari

TrentoToday è in caricamento