menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba il computer ad un medico durante le visite, denunciato

Il professionista, impegnato in un giro di visite in mattinata, solo alla telefonata dei carabinieri ha realizzato che qualcuno gli aveva sottratto il pc (credeva forse di averlo dimenticato da qualche parte)

I carabinieri del Radiomobile, questa mattina, hanno denunciato il rumeno B.C. (cl. 1969) ufficialmente residente in Toscana, per ricettazione. L’uomo aveva destato l’attenzione dei militari, in servizio di pattuglia, quando, a piedi, è stato notato sulla SS12 nei pressi della Stazione di Serravalle (poco prima dell'ora di pranzo). Controllati dapprima i documenti, ritenute stentate le giustificazioni su come mai si trovasse in quel posto, il controllo è stato approfondito con la perquisizione personale e dello zaino che portava con sé. Tutto normale, ad eccezione di un pc portatile (acer) sulla cui proprietà l’uomo è stato ancor meno credibile. I carabinieri lo hanno acceso ed all’interno, in lingua tedesca, una serie di appunti tra cui un numero di cellulare. Fortuna ha voluto che abbia risposto il legittimo proprietario, medico della provincia di Bolzano. Il professionista, impegnato in un giro di visite in mattinata (sembra in bici), solo alla telefonata dei carabinieri ha realizzato che qualcuno gli aveva sottratto il pc (credeva forse di averlo dimenticato da qualche parte), ma alla telefonata son seguiti i ringraziamenti la formale denuncia di furto presso una Stazione dell’Arma. Nei prossimi giorni il pc sarà restituito al legittimo proprietario. Gli atti sono stati rimessi alla Procura di Rovereto alla quale l’uomo è stato denunciato in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento