Anziani derubati in casa: "Con una preghiera si sistema tutto"

La coppia era ad un funerale ed ai ladri è bastata poco più di un'ora per rubare soldi e gioielli. Gli anziani, però, hanno preso il fatto con filosofia: per sistemare tutto - hanno detto ai carabinieri - basta una preghiera

Una coppia di anziani residenti a Varena sono stati derubati in casa mentre erano alle celebrazioni per un funerale. Quando sono rincasati, la cerimonia è durata dalle 13 e 45 alle 15, i coniugi hanno trovato l'abitazione messa sottosopra e si sono resi conto che dai cassetti erano spariti contanti e gioielli in oro per un valore complessivo di 1600 euro. Gli anziani, però, hanno preso il fatto con filosofia: pare che ai carabinieri della stazione di Cavalese, dove si sono rivolti per denunciare il furto, abbiano detto che per sistemare tutto, basta una preghiera.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

Torna su
TrentoToday è in caricamento