rotate-mobile
Cronaca Rovereto / Via Portici

Ondata di furti a Trento e Rovereto: preso di mira anche il Comune

Mancano 1000 euro nella cassaforte dell'Economato di Rovereto: è l'ennesimo episodio registrato nel weekend. A Trento i ladri sono entrati nelle sedi dei partiti

La notte tra sabato e domenica ha visto una vera e propria ondata di furti a Trento e Rovereto. I ladri hanno preso di  mira le sedi di tre associazioni sportive dilettantistiche a Rovereto, il San Rocco e la Sacra Famiglia, ed a Trento, al campo sportivo di Gardolo. In tutti e tre i casi il danni alle strutture superano il valore del maltolto. Probabilmente nella stessa notte i ladri sono entrati anche nelle sedi del gruppi consiliari a Trento.

Oggi pomeriggio il Comune di Rovereto ha diffuso un comunicato in cui si dà notizia di un furto avvenuto all'Ufficio Economato di via Portici. Nella nota si dice che il colpo dev'essere avvenuto  nel finesettimana e che gli impiegati se ne sono accorti solamente questa mattina. Dalla cassaforte, scardinata,mancano circa 1000 euro. Non sono stati  compiuuti atti vandalici e non sono stati rubati pc o altre attrezzature. Sull'episodio indagano i carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ondata di furti a Trento e Rovereto: preso di mira anche il Comune

TrentoToday è in caricamento