Frana di sassi devasta l'albergo Eberle

Le squadre soccorso sono ancora al lavoro

Giornata tutt'altro che serena quella del 5 gennaio 2021. Dopo le due valanghe verificatesi in mattinata in Trentino in val di Fiemme e Val dei Mocheni, anche Bolzano è stata colpita da un evento sconcertate: una frana di sassi si è abbattuta nel pomeriggio sull'albergo Eberle. 

 

 

Come si legge sulla pagina dei vigili del fuoco di Bolzano

dei grossi massi franano su una parte dell'Hotel Eberle. Da poco piú di mezzora il Corpo Permanente dei Vigili del Fuoco di Bolzano, é stato allarmato insieme ad altre forze d'intervento, presso la stuttura alberghiera Eberle a Santa Maddalena/Bolzano. Una parte dell'Hotel é stata sommersa da grossi massi che si sono staccati dalla parete rocciosa che si erge sopra la stuttura. L'intervento é attualmente ancora in corso e le prime fasi sono atte a scongiurare che qualcuno sia rimasto coinvolto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ex rettore Bassi: "Ecco come ha fatto il Trentino a rimanere zona gialla"

  • Proverbi trentini di gennaio: tra viole, lucertole, neve e santi

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

Torna su
TrentoToday è in caricamento