rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Comano Terme / Via Caffaro

Riaperta la statale del Caffaro dopo lo smottamento a Comano

Chiusa e poi riaperta, dopo il sopralluogo del geologo provinciale, la statale 237, ostruita da una colata di fango in seguito all'acquazzone di domenica pomeriggio

L'acquazzone che si è scatenato nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 21 agosto, sul Trentino occidentale ha causato una colata di fango che si è riversata sulla statale del Caffaro a Comano Terme. La strada è rimasta chiusa per circa un'ora e successivamente riaperta in serata dop ol'intervento  dei Vigili del Fuoco volontari del Bleggio inferiore ed il sopralluogo del geologo provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperta la statale del Caffaro dopo lo smottamento a Comano

TrentoToday è in caricamento