Ronde di Forza Nuova in via Veneto e Maso Ginocchio

Alcuni militanti del movimento di estrema destra nella notte tra venerdì e sabato hanno percorso le vie del quartiere fino a Maso Ginocchio, luogo dello stupro di gruppo ai danni di una ragazza nigeriana

"Passeggiate per la sicurezza" di Forza Nuova a Trento. Nella notte tra venerdì e sabato alcuni militanti, cinque o sei, come si vede dalle foto pubblicate sulla pagina facebook della sezione trentina, hanno percorso le vie del quartiere di San Giuseppe. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militanti hanno poi percorso i vialetti del parco di Maso Ginocchio, probabilmente in riferimento al caso di violenza sessuale, che ha portato in carcere tre richiedenti asilo nigeriani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Rovereto, Valduga va al ballottaggio con Zambelli

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Riva del Garda, al ballottaggio Mosaner e Santi, una manciata di voti separano i due candidati

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento