Fondo anti-violenza di Punto d'Approdo e Famiglia Materna fino all'8 marzo

Fino alla data simbolica dell'8 marzo sarà possibile dare il proprio contributo all'interno di un fondo il cui ricavato sarà destinato a progetti a sostegno delle donne che hanno subìto violenza

"La violenza non è un destino" è il nome scelto per un fondo aperto fino all'8 marzo 2014 a sostegno di donne vittime di violenza e dei loro figli gestito da Famiglia Materna e Punto d'Approdo, strutture che da anni accolgono donne in difficoltà. 

Il fondo servirà per finanziare i piccoli bisogni concreti necessari ad iniziare un percorso individuale di uscita dalla violenza, verso una nuova vita serena e indipendente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi volesse donare anche un piccolo contributo può farlo contattando l'associazione Famiglia Materna al numero 0464/435200, oppure via mail scrivendo a: prog.rosa@famigliamaterna.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Cade nel fiume: ripescato vivo un chilometro e mezzo a valle, è grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento