menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La porta d'emergenza non si apre: fermo amministrativo per un Flixbus

Porta anteriore bloccata, estintore scarico e documentazione non in regola. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo

Non era autorizzato per viaggiare come servizio di linea il pullman, immatricolato in Italia ma al servizio di una nota compagnia internazionale, fermato a Trento dagli agenti del Nucleo autotrasporto della Polizia Locale. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo in attesa della sospensione, che sarà valutata dalla Motorizzazione Civile, da 2 a 8 mesi.

Una questione che non riguarda solamente le "carte", ma anche le dotazioni tecniche del pullman: gli agenti hanno rilevato "gravi carenze relative alla sicurezza", come si legge nella nota. La porta anteriore, che dovrebbe essere quella destinata all'uscita in caso di emergenza, "non si apriva neppure a spinta". Inoltre l'estintore era scarico. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento