Cronaca Rovereto

A Rovereto giovani scienziati si sfidano con i mattoncini Lego

L'acqua è stato il grande tema di attualità su cui hanno lavorato i ragazzi, con un record di partecipazione nel 2017/2018, con 2500 giovani scienziati e robotici provenienti da tutta Italia

Giovedì 8 e venerdì 9 marzo a Rovereto si svolgerà la fase finale della 'First Lego league Italia', il campionato di scienza e robotica a squadre per ragazzi dai 9 ai 16 anni che propone ogni anno una sfida a carattere scientifico su tematiche di grande interesse generale, ecologico, economico, sociale. La Fondazione Museo Civico di Rovereto è anche quest'anno il referente organizzatore e Operational Partner per l'Italia. L'acqua è stato il grande tema di attualità su cui hanno lavorato i ragazzi, con un record di partecipazione nel 2017/2018, con 2500 giovani scienziati e robotici provenienti da tutta Italia. I migliori - circa 500 ragazzi, raggruppati in 32 squadre - sono stati selezionati durante le gare eliminatorie di Reggio Emilia, Udine, Firenze, Napoli, Catania, Genova, e che a Rovereto si sfideranno a colpi di mattoncini Lego, di acume scientifico e di fair play al Palazzetto dello Sport di via Piomarta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Rovereto giovani scienziati si sfidano con i mattoncini Lego

TrentoToday è in caricamento