rotate-mobile
Cronaca Ala / Marani

Padre e figlio colpiti da un cacciatore, che poi è fuggito

Incredibile incidente nei boschi sopra Ala, la notizia è riportata sul quotidiano Trentino in edicola oggi

Ha dell'incredibile quanto successo nei boschi di Ala: un uomo del posto ed il figlio 16enne sono stati feriti da un colpo sparato da un cacciatore, che poi è fuggito.

Secondo quanto hanno raccontato al quotidiano Trentino i due si trovavano a caccia nei boschi sopra la frazione di Santa Margherita: pochi secondi, uno sparo, ed i due sono caduti a terra doloranti.

A colpire padre e figlio sarebbe stato un solo colpo, composto però da una "rosa" di pallini di piombo. Un colpo, ed un'rama, utilizzati dunque per la caccia ai volatili. Chi ha sparato, però, anzichè palesarsi ha pensato bene di darsi alla fuga. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre e figlio colpiti da un cacciatore, che poi è fuggito

TrentoToday è in caricamento