E' ai domiciliari ma se ne va in giro in centro: arrestato per evasione

I carabinieri lo hanno riconosciuto mentre, nei giorni di Ferragosto, passeggiava in centro città

I carabinieri del Radiomobile di Trento non ci hanno messo molto ad identificarlo: una vecchia conoscenza, agli arresti domiciliari. Passeggiava tranquillamente nelle vie del centro cittadino. La pattuglia lo ha fermato e, dopo le formalità di rito, lo ha dichiarato in arresto.

Reato: evasione. Il 25enne polacco, arrestati nella giornata di mercoledì 14 agosto, è stato nuovamente accompagnato presso il domicilio dichiarato per la pena detentiva, ma dovrà comparire davanti al giudice con una seconda accusa.

Negli stesi giorni i carabinieri del Radiomobile, in servizio nel centro storico, hanno arrestato un 26enne di nazionalità tunisina sorpreso con hashish e marijuana, già destinatario di provvedimento di espulsione, e denunciato una coppia italiana, lui 26enne trentino e lei 30enne siciliana, per furto aggravato e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso di un controllo domiciliare alcuni carabinieri sono rimasti feriti in una colluttazione con un 31enne tunisino, anch'egli in regime di arresti domiciliari, in via Suffragio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Cane investito da una moto, il padrone vede la scena e sviene

Torna su
TrentoToday è in caricamento