Sulle Dolomiti sono già in azione i cannoni sparaneve

L'intento è quello di approfittare dell'ondata di freddo che sta interessando l'Alto Adige: cannoni accesi oggi in alcune zone delle Dolomiti

"L'atriglieria è entrata in azione" così Dolomiti Superski annuncia su facebook(dove in reatà la foto-profilo pubblicizza ancora la Dolomiti "super summer") i primi "colpi" di cannone, naturalmente per l'innevamento artificiale, sulle montagne che si preparano ad accogliere gli sciatori della stagione invernale, con un bel po' di antiicipo. Oggi, mercoledì 12 ottobre, l'innevamento artificiale è entrato in azione sulle Dolomiti, non in Trentino ma in Alto Adige, dove un'ondata di freddo potrebbe "conservare" la neve artificiale più a lungo. Si va dai -4° di Monguelfo e Selva di Val Gardena ai -5° di Solda e Dobbiaco. Anche le città non scherzano: minime di 1 grado nella notte a Merano e 2 gradi  a Bolzano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento