rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Vaccinato novanta volte contro il Covid: il motivo

Indagato un 60enne

Novanta sono le volte in cui un 60enne si sarebbe fatto vaccinare contro il covid per poter vendere Green Pass contraffatti a persone che non volevano sottoporsi alla somministrazione. È quanto accaduto a Magdeburgo, in Germania. La pratica sarebbe andata avanti per mesi fino a quando il sospetto è stato fermato, ma non arrestato. È indagato per rilascio non autorizzato di tessere di vaccinazione e falsificazione di documenti. Non sono ancora noti gli effetti della vaccinazione multipla sulla salute del 60enne.

Il sessantenne, spiega Today, è stato fermato nel nel centro di vaccinazione di Eilenburg, in Sassonia, dove si era presentato per ricevere la vaccinazione anti-covid per il secondo giorno consecutivo. Al momento non è noto lo stato di salute dell'uomo a seguito dell'impatto della vaccinazione multipla, e con vaccini di diverse case farmaceutiche. Le sue condizioni saranno monitorate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinato novanta volte contro il Covid: il motivo

TrentoToday è in caricamento