menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia ferroviaria: dieci giorni di controlli, identificate 189 persone

Particolare attenzione è stata poi riservata al controllo dei binari, al fine di contrastare lo svolgimento di attività illecite. Il servizio di controllo dei viaggiatori e verifica dei bagagli, anche presso al deposito bagagli della stazione

Dal 20 aprile al 1 maggio, gli agenti della polizia ferroviaria di Trento, hanno complessivamente identificato 189 persone, di cui 65 straniere e controllato 1 autovettura. Particolare attenzione è stata poi riservata al controllo dei binari, al fine di contrastare lo svolgimento di attività illecite. Il servizio di controllo dei viaggiatori e verifica dei bagagli, anche presso il deposito bagagli della stazione, si è svolto con l’ausilio dei metal detector. Nel corso di questo periodo, in collaborazione con le unità cinofile della guardia di finanza, è stato contemporaneamente attuato un piano di contrasto ai reati legati al mondo degli stupefacenti. L’attività di prevenzione e controllo si è svolta con una particolare attenzione alla città di Trento e provincia, punto nevralgico per l’attività degli uffici di polizia ferroviaria, al contrasto del fenomeno dell’immigrazione clandestina.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento