Cronaca

Beccato sul luogo dell'incendio, piromane condannato ad un anno di reclusione

Uno dei pochi casi che si conclude con l'identificazione e la condanna del responsabile, 55enne già in cura presso il Centro di Salute Mentale

Raramente un'indagine per incendio doloso si conclude con l'identificazione e la condanna del responsabile. Questa volta la presenza di due turisti sul luogo dell'incendio è stata fondamentale per incastrare il piromane. I due hanno visto un uomo fuggire in tutta fretta, poco prima di accorgersi che il bosco attorno a loro stava prendendo fuoco.

E' accaduto a Baselga di Pinè lo scorso agosto. I due erano riusciti a fermare l'uomo ed a chiamare i Vigili del Fuoco. La Polizia Locale ha dato corso alle indagini e nei giorni scorsi l'uomo, 55enne in cura da anni presso il Centro di Salute Mentale, è stato condannato ad un anno di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato sul luogo dell'incendio, piromane condannato ad un anno di reclusione

TrentoToday è in caricamento