menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale ritrovato, e sequestrato, nella stanza d'albergo

Il materiale ritrovato, e sequestrato, nella stanza d'albergo

Espulso per 10 anni dall'Italia, ma è a Trento e gestisce un giro di cocaina

Lo straniero 46enne, già espulso nel 2015, è stato rintracciato in un albergo di Trento nord: nella stanza cocaina e quasi mille euro in contanti

Teoricamente sarebbe dovuto rimanere fuori dall'Italia per 10 anni, ma è stato ritrovato a Trento, in un albergo della periferia nord della città, da dove gestiva un traffico di droga. Il 46enne, cittadino tunisino, già espulso dal suolo nazionale nel 2015 è stato arrestato oggi, 1 ottobre 2018, dagli uomini della Questura di Trento.

E' stato scoperto all'interno di un albergo di Trento Nord e seccondo gli investigatori stava gestendo un consistente giro di spaccio: nella stanza sono stati infatti rinvenuti e sequestrati 940 euro in contanti suddivisi in banconote di vario taglio e monete, sei dosi di cocaina già confezionate, un bilancino di precisione, quattro telefoni cellulari e materiale vario destinato al confezionamento. Sarà processato oggi con rito direttissimo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento