menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università: Trento è di nuovo prima

Trento torna in vetta alla classifica grazie a borse di studio e servizi digitali e ad eccellenze quali Giurisprudenza ed Ingegneria, ma ci sono anche facoltà in calo per qualità della didattica

Trento ancora prima nella classifica delle migliori università italiane: dopo aver ceduto lo scettro per un paio di anni l'ateneo trentino è tornato in vetta alla classifica stilata da Censis  e Repubblica per l'annuale Guida alle Università. Il voto fiinale è di 99,8 punti. A migliorare il punteggio complessivo è la voce "comunicazione e servizi digitali" con un voto di 108, 6 punti in più rispetto ai 102 dell'anno scorso.

Gli altri indici generali a dire il vero sono in calo: 103 per strutture (rispetto a 105), 102 spesa per borse e altri interventi a favore degli studenti (rispetto a 98), 93 per servizi (rispetto a 96) e 93 per internazionalizzazione (rispetto a 98).

A cresere sono alcune eccellenze trale varie facoltà tra cui spicca Giurisprudenza, al secondo posto in Italia contro il sesto dell'anno scorso; i corsi di laurea triennale del gruppo di Ingegneria scalano la classifica dal 15° al 7° posto, ma l'eccezione è la laurea magistrale a ciclo unico di Edile-Architettura che chiude la classifica al 24° posto (l'anno scorso era al 21°), mentre la triennale di Lingue rimane stabile al quinto posto.

Anche in questo caso però c'è chi scende: Sociologia, dal 4° al 5° posto, Psicologia da 2° al 5°, Economia dal 4° al 5°, Scienze dal 4° all'8°, crollo di Lettere dal 7° a 17° posto in classifica. Nella classifica generale al secondo posto si è piazzata l'Università di Siena, ed al terzo la piccolissima Università di Camerino. Tutti i dati sulla guida di Repubblica.it, clicca qui...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento