Precipita per venti metri tra le rocce: recuperato dall'elicottero

Climber precipitato a Cima Cornella, sopra Mezzolombardo

Era quasi giunto in vetta, ma ha perso l'appiglio al penultimo tiro di corda, precipitando per venti metri. E' accaduto nel pomeriggio di mercoledì 23 ottobre sulla via di arrampicata di Cima Cornella, sopra Mezzolombardo.

Il malcapitato escursionista se l'è cavata con traumi di media gravità. Per ecuperarlo è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso e di un tecnico del Soccorso Alpino che, calandosi con il verricello, ha raggiunto il punto, altrimenti inaccessibile, in cui giaceva il ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta recuperato è stato trasportato all'ospedale S. Chiara di Trento, come detto non in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento