rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Arco

"La faccio finita": il messaggio mandato ad un amico, poi i carabinieri arrivano appena in tempo

E' stato trovato in stato di incoscienza, ma ancora vivo, il cinquantenne rivano che poco prima aveva spedito via Whatsapp il terribile messaggio

E' stato trovato nei boschi di Arco, all'interno della propria auto, con un tubo collegato al gas di scarico. Le ricerche da parte dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri erano scattate poco prima, dopo la chiamata di uno  degli amici del cinquantenne, allarmato da quell'oscuro messaggio. I militari sono arrivati in tempo: l'uomo, in avanzato stato di asfissia, è stato affidato al personale del 118 e trasportato d'urgenza all'Ospedale Civile di Arco. Secondo quanto riportato dal comunicato dei carabinieri ora è fuori  pericolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La faccio finita": il messaggio mandato ad un amico, poi i carabinieri arrivano appena in tempo

TrentoToday è in caricamento