menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cane smarrito alla Grotta del Calgeron: per trovarlo utilizzati anche i droni

Sempre più utile in opeazioni di ricerca, questa nuova tecnologia è stata impiegata per ritrovare un cane smarritosi nei boschi di Grigno

Intervento molto particolare dei Vigili del Fuoco di Grigno e Borgo Valsuggana in supporto alla squadra SAF dei permanenti di Trento questa notte presso la grotta del Calgeron dove era stato smarrito un cane. La particolarità dell'intervento sta nell'utilizzo di due droni che hanno permesso ai vigili di monitorare dall'alto la zona. A causa dell'ocsurità è stata impiegata anche una fotoelettrica per illuminare l'area sorvolata dai droni. L'intervento è andato a buon fine e l'animale è stato recuperato attorno alle 23.00, e restituito ai padroni. L'utilizzo di questa nuova tecnologia risulta essere molto d'aiuto per qualsiasi situazione, anche di ricerca di  persone smarrite, nella quale vi sia la necessità di avere una visione dall'alto di un'ampia zona, aiutando così il lavoro di ricerca a terra dei soccorritori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento