Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Dimostrazione antidroga, poi i controlli veri fuori da scuola

Attività dimostrativa con il cane antidroga in una scuola di Arco, poi i veri controlli fuori dalla scuola. I Carabinieri della stazione locale, con l'ausilio di un'unità cinofila del reparto di Laives, hanno organizzato un incontro di prevenzione sulle sostanze stupefacenti in un scuola con tanto di dimostrazione pratica durante la quale i ragazzi hanno potuto vedere al lavoro il cane dell'Arma. Poi fuori dagli edifici scolastici sono scattati i controlli veri: 6 persone controllate, di cui una trovata in possesso di un modesto quantitativo di hashish, segnalato al Commissariato del Governo come assuntore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento