menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preghena, tragico incidente con la stufa: Bruna Alessandri morta a causa delle ustioni

Un incauto gesto, una disattenzione, ed in pochi secondi le fiamme della stufa hanno bruciato i vestiti sintetici provocandole ustioni letali

Un tragico incidente domestico, questa la prima ricostruzione fatta dai carabinieri di quanto accaduto in Val di Non. Un tragico incidente domestico costato la vita a Bruna Alessandri, 78 anni, vittima di un principio d'incendio nella sua casa di Preghena, frazione di Livo. A dare l'allarme è stata la figlia, che entrando in casa della madre l'ha trovata riversa a terra.

Disperato il tentativo di rianimazione da parte degli uomini del 118, giunti sul posto in elicottero. L'anziana signora è morta a causa delle ustioni riportate su tutto il corpo. I militari della compagnia di Cles hanno svolto un sopralluogo per accertare le cause del decesso. E' probabile che a dar luogo ad ustioni così profonde siano stati i vestiti sintetici indossati dalla donna. Una tragedia che sconvolge tutta  la piccola comunità di Preghena. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento