Preghena, tragico incidente con la stufa: Bruna Alessandri morta a causa delle ustioni

Un incauto gesto, una disattenzione, ed in pochi secondi le fiamme della stufa hanno bruciato i vestiti sintetici provocandole ustioni letali

Un tragico incidente domestico, questa la prima ricostruzione fatta dai carabinieri di quanto accaduto in Val di Non. Un tragico incidente domestico costato la vita a Bruna Alessandri, 78 anni, vittima di un principio d'incendio nella sua casa di Preghena, frazione di Livo. A dare l'allarme è stata la figlia, che entrando in casa della madre l'ha trovata riversa a terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Disperato il tentativo di rianimazione da parte degli uomini del 118, giunti sul posto in elicottero. L'anziana signora è morta a causa delle ustioni riportate su tutto il corpo. I militari della compagnia di Cles hanno svolto un sopralluogo per accertare le cause del decesso. E' probabile che a dar luogo ad ustioni così profonde siano stati i vestiti sintetici indossati dalla donna. Una tragedia che sconvolge tutta  la piccola comunità di Preghena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento