Avvolto dalle fiamme mentre brucia sterpaglie: anziano gravissimo

Soccorso dall'elicottero l'88enne cembrano è stato trasportato in codice rosso all'ospedale S. Chiara

Si trova nel reparto rianimazione dell'ospedale S. Chiara l'anziano soccorso dall'elicottero nel pomeriggio di mercoledì 28 novembre, dopo essersi procurato ustioni gravissime con un fuoco acceso in campagna.

E' accaduto a Giovo, in Val di Cembra. Silvestro Brugnara, 88enne del posto, stava bruciando delle sterpaglie quando, in pochi  secondi, le fiamme lo hanno avvolto. Immediato l'intervento di un vicino, che è riuscito a spegnere i vestiti in fiamme ed a chiamare il 118. Come detto l'uomo ha riportato lesioni molto gravi, ed è ricoverato nell'ospedale cittadino. 

Sulla vicenda dobbiamo purtroppo dare un tragico aggiornamento: Brugnara non ce l'ha fatta, è spirato dopo una notte in rianimazione all'ospedale S. Chhara (clicca qui)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento