rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Via del Brennero

Brennero blindato: che fine faranno i treni Euregio da 8 milioni di euro?

Dopo l'annuncio dell'Austria di voler rafforzare i controlli al confine il consigliere Blaas chiede delucidazioni sul destino del collegamento veloce con Innsbruck e Linz

Che fine faranno i "Treni Euregio" con la chiusura della frontiera da parte dell'Austria? Se lo chiede il consigliere dei Freiheitlichen Walter Blaas ricordando che la convenzione, stipulata tralto Adige e Tirolo per due collegamenti giornalieri Bolzano-Innsbruck e collegamenti a cadenza quasi oraria per la tratta Fortezza-San Candido-Linz, è costata, all'Europa, circa 8 milioni di euro.

Come riportano le pagine online del quotidiano Alto Adige il rischio è che i controlli annunciati dall'Austria alla frontiera, non solo al Brennero ma anche a San Candido, possano rallentare il collegamento rendendolo di fatto inutile. L'obiettivo della convenzione era proprio quello di fornire un servizio utile, e soprattutto veloce, ai tanti studenti e lavoratori che settimanalmente o quotidianamente varcano il confine. Un obiettivo evidentemente sostenuto dall'Europa, un'Europa che però appare sempre più divisa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brennero blindato: che fine faranno i treni Euregio da 8 milioni di euro?

TrentoToday è in caricamento