menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

Le operazioni verranno effettuate a Bolzano al mattino, dalle 8.45 non sarà più possibile circolare con i mezzi privati

Blocco della viabilità domenica 27 settembre, al mattino, a Bolzano, per il disinnesco della bomba d'aereo della Seconda Guerra mondiale del peso di circa 226 chilogrammi ritrovata a Bolzano. A comunicarlo è stata Ansa che ha anche riportato le fasce orarie e le direttive previste durante l'operazione. Il disinnesco della bomba verrà effettuato dal 2° Reggimento Genio Guastatori Alpino della Brigata alpina "Julia". Dopo la rimozione delle due spolette, l'ordigno verrà trasferito in una cava a Varna, dove verrà fatto brillare.

L'autostrada del Brennero sarà interrotta tra i caselli di Egna/Ora e Chiusa/Valgardena, così come la Statale 12, più o meno nello stesso tratto, per tutta la durata delle operazioni. Treni fermi sulla linea ferroviaria del Brennero fino al cessato allarme. L'ultimo treno in partenza dalla stazione di Bolzano sarà quello in direzione Milano delle 8.45.

Oltre 4mila persone che vivono nella cosiddetta "zona rossa" dovranno lasciare le loro abitazioni, anche i residenti di due case di riposo e i clienti di numerosi alberghi. Le operazioni di bonifica verranno annunciate un minuto prima dall'inizio con il suono della sirena e si svolgeranno a partire dalle 9.30; la fine è prevista verso le 11, ma anche questo verrà annunciato. È prevista l'evacuazione della "zona rossa" tra le 6.30 e le 8.45. Il divieto di circolazione, per i mezzi privati, inizierà alle 8.45.

Nella "zona gialla", a 1830 metri dal luogo di ritrovamento della bomba, dove le persone interessate sono 57.764, sarà obbligatorio rimanere nelle proprie abitazioni o, comunque all'interno di un immobile a partire dalle 9. Anche qui è vietata la circolazione di mezzi privati dalle ore 8.45.

Per tutte le informazioni sono attivi due numeri verdi: 0471997616, attivo mercoledì 23 dalle 8.30 alle  12.30, giovedì 24 dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.30; venerdí 25 settembre dalle 8.30 alle 17, sabato 26 dalle 9 alle 20 e domenica 27 dalle 6 alle 9.  Da venerdì 25 settembre 2020 sarà attivo il numero verde 800 751751.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento