rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro storico / Via Andrea Pozzo

Bici-bus da Trento a Sarche: ecco come funziona

Andata alle 9.00, ritorno alle 17.00, con fermate a Terlago, Vezzano e Padergnone. Il servizio sarà attivo nei weekend fino a metà giugno, poi tutti i giorni, e costerà 6 euro

Sarà attivo dal primo maggio fino al 19 giugno nei finesettimana, e poi ogni giorno per tutta l'estate, e porterà i ciclisti da Trento fino alle Sarche: è il nuovo servizio di bici-bus messo a disposizione dalla Provincia e dall'APT dopo il divieto di transito per biciclette disposto sulla Gardesana al Bus de Vela.

Al piccolo pullman sarà agganciato un carrello che potrà trasportare fino a 22 biciclette. Il bici-bus partirà da Trento alle 9.00 e raggiungerà la frazione di Sarche fermandosi anche a Terlago, Vezzano e Padergnone, per poi ripartire da Sarche verso il capoluogo alle 17.00. Il servizio costa 6 euro per l'andata ed il ritorno, gratuito per i minori, e sarà prenotabile fino ad un'ora prima della partenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici-bus da Trento a Sarche: ecco come funziona

TrentoToday è in caricamento