menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Base jumper cade dal Monte Brento

Si è lanciato con la tuta alare dal "Becco dell'aquila" sul Monte Brento sopra Arco ma qualcosa dev'essere andato storto. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente che ha procurato un trauma cranico e contusioni multiple allo sportivo 43enne lettone

Si è lanciato dal Monte Brento per un volo con la tuta alare quando qualcosa è andato storto: è precipitato nel vuoto andando a schiantarsi contro una parete rocciosa. Sarebbe potuta andare molto peggio per il base jumper, 43 anni cittadino lettone, subito soccorso dall'elicottero del 118 e trasportato a Trento dove è ancora in fase di studio. Le sue condizioni non sembrano allarmanti: ha riportato un trauma cranico di media gravità e contusioni multiple. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento