Cei: tranquilli il bagnino c'è ... da domani

Siamo ormai a fine luglio ma il bagnino al lago di Cei ancora non s'è visto, il servizio inizierà da domani

foto: tr3ntino.it

Siamo già oltre la metà di luglio, ma al lago di Cei il bagnino ancora non s'è visto. La colpa naturalmente non è del personale adibito a "pattugliamento e salvataggio balneare a terra" (questa la dicitura) ma del Comune di Villa lagarina che solo recentemente ha formalizzato l'affidamento del servizio per il periodo estivo, ormai a metà stagione.

L'accordo è stato stipulato con una ditta privata, per i prossimi 3 anni. Il servizio è già stato espletato negli scorsi due weekend, ma entrerà a regime da domani, dalle 10.30 alle 17.00 per quest'anno, mentre per i prossimi due anni la copertura sarà da concordare. A dire il vero secondo la nota del Comune il servizio sarebbe dovuto essere attivo già da oggi, ma, ci assicurano dal bar sul lago, "il pattino c'è, ma il bagnino non s'è visto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento