rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Via Innsbruck, 22

Ennesimo autista aggredito, Uiltrasporti: "Fermeremo le corse"

Autobus e sicurezza: la Uil denuncia l'ennesima aggressione ai danni di un autista, ieri sera, e fissa un incontro al Commissariato del Governo, "dopodichè sarà lo stop" ha detto il segretario della sezione trasporti Nicola Petrolli

Ennesima aggressione su un autobus ai danni di un autista, la  denuncia arriva dalla Uiltrasporti ed è la goccia che fa traboccare il vaso. Non si dice di più sulla presunta aggressione, solamente che è avvenuta nella serata di ieri,  mercoledì 29 ottobre. Il tema della sicurezza sugli autobus è caldissimo ed ha già fatto scattare lo stato  di agitazione a Trentino Trasporti.

Ora la Uil minaccia lo sciopero ad oltranza: "Si devono fermare le  corse dei mezzi: abbiamo  già un incontro fissato con l'azienda per  il passaggio immediato dal Commissariato del Governo poi ci sarà lo  stop" annuncia il segretario di Uiltrasporti Nicola Petrolli. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo autista aggredito, Uiltrasporti: "Fermeremo le corse"

TrentoToday è in caricamento