rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Via Ezio Maccani, 148

Bici e non solo: torna l'asta del Comune

Appuntamento immancabile per chi cerca un buon affare per sè o per qualche associazione, magari a scopo benefico. Dai mobili ai computer, immancabili le bici, ma ci sono due novità: l'asta non si terrà nella solita sede, e verranno messi in vendita gli oggetti smarriti

Si terrà martedì 21 aprile dalle ore 13.30 in poi l'annuale asta organizzata dal Comune per vendere al miglior offerente materiale dismesso, mobili da ufficio e biciclette mai reclamate. L'appuntamento è ormai un "classico" e richiama tanti cittadini che tra un lotto e l'altro cercano il grande affare ma anche moltissimi curiosi.

Quest'anno c'è una novità: l'asta non si terrà come di consueto nell'ex comando dei vigili in via Bronzetti, vicino al centro, bensì nella sala riunioni del cantiere comunale in via Maccani, Trento Nord. Formula invariata per il metodo: battitore pubblico, notaio e mani alzate.

Altra curiosità: quest'anno pare che ci saranno anche gli oggetti rinvenuti e custoditi, da anni, all'ufficio oggetti smarriti, divenuti quindi proprietà del comune, tra cui alcune macchine fotografiche e perfino un paio di vecchi scarponi della forestale. L'elenco completo è disponibile al sito del Comune, clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici e non solo: torna l'asta del Comune

TrentoToday è in caricamento