rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Arco / Piazza Trento

Arco: il vento scardina dei pannelli fotovoltaici. I Vigili del Fuoco: "Non toccateli"

Tra i tanti interventi dei Vigili del Fuoco ieri, non solo a Moena, anche quello dei volontari di Arco per due pannelli solari volati in strada, molto pericolosi

Interventi dei Vigili del Fuoco in tutto il Trentino ieri, martedì 3 luglio, a causa di violenti temporali che hanno causato i maggiori danni nella zona di Moena, dove l'esondazione di fiumi e torrenti ha bloccato completamente la viabilità e  costretto una cinquantina di abitanti a lasciare le proprie case.

Temporale in Val di Fassa, Moena allagata

Ad Arco il forte vento ha strappato da un tetto dei pannelli fotovoltaici scaraventandoli  in strada. L'intervento dei Vigili del Fuoco è stato tempestivo e provvidenziale. I pannelli solari,  infatti, continuano ad essere carichi anche e toccarli potrebbe avere conseguenze molto gravi. 

"Nel caso in cui dovessero strapparsi dalla copertura a causa del forte vento, è molto importante non toccarli per nessun motivo ed allertare i vigili del fuoco al numero unico 112 - scrivono i Vigili del Fuoco - I pannelli fotovoltaici continuano a produrre e potrebbero generare rischio di elettrcuzione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arco: il vento scardina dei pannelli fotovoltaici. I Vigili del Fuoco: "Non toccateli"

TrentoToday è in caricamento